Una giornata tipo


Sarah racconta lo svolgimento di una giornata tipo del campo, tra Ongata Rongai e Kariobangi.

Carlo Mangiafesta

2 Comments

  1. 21 Gennaio 2016
    Rispondi

    Sono molto contenta di avervi visto, anche se da tanto lontano, all’opera! State facendo, avete fatto, un lavoro molto bello, molto intenso, molto utile ai piccoli che avete incontrato, e molto utile per voi e le persone adulte che sarete: persone che hanno visto la povertà, la mancanza del necessario, e sanno raccontarla con forza a quelli che non andranno lì, ma che crederanno alla vostra testimonianza. Un augurio a tutti, un grazie speciale al coraggio di Paola e al futuro dell’impresa costuita sul ricordo di Giacomo, e che è andata così lontano….

  2. Paolo
    21 Gennaio 2016
    Rispondi

    Mamma Mia!! Sarah scritta senza H?!? E mo chi la sente?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.