Il settimo giorno fu la contemplazione del creato

Il Signore è il Dio che stronca le guerre: la pace degli uomini, la pace di Dio.

E fu così che i nostri eroi si imbarcarono sul lago di Naivasha dopo aver ammirato dall’alto la Rift Valley.

Scongiurati diversi attacchi da parte di zanzare malariche e ippopotami inferociti, sfuggendo agli artigli delle aquile pescatrici e alle corna delle gazzelle, rincorsi da facoceri e zebre, inseguiti da giraffe e scimmiotti finalmente troviamo un posticino appartato per celebrare la messa di fronte al meraviglioso spettacolo del creato.

Una giornata di tutto ossigeno e aria aperta, di fenicotteri rosa e cormorani variopinti, il cui svolazzare e starnazzare ha dato alla testa dei più. Nonostante il parere contrario del webmaster ci troviamo costretti a condividere con voi qualche momento di ormai ordinaria follia prima di andare a dormire.

Apprezzeremmo alquanto se evitaste di commentare quest’ultima foto ma sentitevi liberi di esprimervi come volete su tutte le altre. Abbracci a tutti!!!

zp8497586rq
zp8497586rq

admin

7 Comments

  1. Patrizia
    3 Gennaio 2013

    Vedere le foto e sentirmi parte di questo splendido creato mi ha riportato alla memoria le emozioni del viaggio in Israele: GRAZIE!
    Non ho avuto il piacere di soggiornare nel rinomato Felix Brother Resort: comunque per il prox anno mi prenoto anch’io ovunque sia, basta essere dei vostri!!!!
    W i ragazzi! Mitico Tommy, the Highlander!!
    Kombat

  2. Claudio Venuti
    3 Gennaio 2013

    Bene ragazzi vi vedo in forma, però non capisco quali sono le cosce e quali le braccia di Tommy !!! Un bacio Papà

  3. zia Lalla
    3 Gennaio 2013

    Arianna sei una meraviglia! (scherzavo…) Complimenti per il vostro operato e per la vostra dedizione … siete GRANDI! Un saluto a tutti. zia Lalla

  4. Paolo Nucera
    2 Gennaio 2013

    Grazie a Voi tutti! E’ già bello anche potervi soltanto seguire giorno per giorno. Aspetto di trovarvi per ascoltare in diretta i vostri racconti. Un abbraccio
    Paolo Nucera

  5. Maporf
    2 Gennaio 2013

    Non era finito il mio commento:
    P.S. Bella la foto dell’altare da campo con il lago sullo sfondo!

  6. Maporf
    2 Gennaio 2013

    Caro Francesco,
    contravvenendo ai tuoi desiderata commento la foto sopra solo per prendere atto che, se quello che vedo è il corridoio del vostro alloggio di quest’anno, l’anno prossimo torno di nuovo anche io prevedendo un soggiorno di un paio di mesi…..il ricordo del “Brother Felix Resort” ancora “rallegra” le mie notti insonni. A parte gli scherzi vedo Tommy particolarmente in forma, mentre Giacomino sembra un po’ emaciato. Le cheerleaders in compenso mi sembrano in forma e con lo sguardo furbetto…..

    • Anna
      3 Gennaio 2013

      Sono pienamente d’accordo con Maporf, prenoto 15 giorni per capodanno 2013.
      Baciiiiiiii!

Comments are closed.