Ultima notte dell’anno

Dopo tutti questi intellettuali entra in campo la bassa manovalanza.
Giornata di quasi vacanza.
Siamo andati a Ongata Rongai a trovare le sister.
Dopo giorni e giorni di “residenza ” e di convivenza con il mitico Padre Felix l’incontro con le sister è stato diciamo pure celestiale.
In una splendida giornata di sole siamo stati accolti con grandi sorrisi , braccia aperte e uno splendido ciambellone glassato.
Non ci potevamo credere.
Pieni di entusiasmo ci apprestiamo ad entrare in chiesa per assistere alla messa di Fine Capitolo delle sister.
Canti e grande entusiasmo che dopo la prima ora e mezza inizia lentamente a scemare.
Ad uno ad uno quatti quatti iniziamo a uscire ……Violetta, Eva , Dario, Tommi e molti altri sbragati sul prato a godere del sole e delle voci soavi che venivano dall’interno.
Finalmente dopo più di tre ore, dopo aver ringraziato anche l’ultimo filo d’erba, la liturgia finisce e possiamo attaccare con la nostra consueta delicatezza il ricco buffet.
Comunicazione di servizio: Mimmo contravvenendo a tutte le regole ho mangiato verdura cruda, domani ti faccio sapere.

Nel pomeriggio Paola ci ha portato a vedere tutto quello che in questi anni siamo riusciti a fare ed è partito spontaneo un grande applauso.
BRAVI TUTTI .
Tanti bambini dello slum sono venuti a mangiare e giocare con noi.
Per la prima volta il rapporto fra noi e loro era umano e siamo riusciti a giocare davvero bene .
Tappa al supermercato per comprare la dose di alcool necessaria per affrontare la nottata e poi via cantando verso il tanto amato Padre Felix.

Comunicazioni di servizio per familiari e affini: i messaggi non arrivano quindi vi comunico che
Non siamo dimagriti
Siamo un po’ abbronzati
Vi vogliamo molto bene
Giacomo sta studiando il modo per adottare ben 2 bambini , Jimmy e Andrew, peraltro con la mia totale approvazione
Io sto benissimo
La mia mezza famiglia mi manca molto
Non vedo l’ora che nascano i miei nipotini
Giacomo è straordinario
E vi auguro un sereno 2012
Un bacio a tutti
Anna

zp8497586rq

admin

7 Comments

  1. Michela
    4 Gennaio 2012

    Ritorno in Italia da ben altri lidi. Bravissimi per la vostra generosità il vostro coraggio il vostro amore. Vorrei essere li con voi, per portare dentro di me il segno di un’esperienza così importante. Avete ragalato a tutti noi attimi di sostanziale speranza. Il miglior dono ricevuto nel 2012. Auguri Anna e Giacomo, vi voglio bene e un abbraccio a tutti i bambini.

  2. Augusto & Lella
    1 Gennaio 2012

    Con la mente ripercorriamo i luoghi che conosciamo e ci sentiamo lì in mezzo a voi, soprattutto al supermercato hehehe 🙂
    Idealmente abbracciamo tutti voi, le sisters e le sorelle di Madre Teresa, senza dimenticare Paolino, Micheal etc..

    Buon Anno

    Augusto & Lella

  3. lorella
    1 Gennaio 2012

    un augurio sincero di salute e serenita’ a tutti voi e che il Signore non getti via lo stampo di gente coraggiosa ,altruista e generosa come voi a tutti noi !viole ci manchi !!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Antonella
    1 Gennaio 2012

    Auguro a tutti voi un 2012 in cui portare i momenti migliori dell’anno passato e farli volare ancora più in alto! Un abbraccio stretto ad ognuno di voi anche se non vi conosco personalmente ed uno in particolare alla mia PREZIOSA sorellina Bianca Maria

  5. laura
    1 Gennaio 2012

    Dopo una notte di capodanno passata a Roma, a festeggiare con gli amici nella nostra casa, tra fuochi d’artificio, spumante, musica e risate ripenso con un grande sorriso allo scorso capodanno…non avrei mai pensato mi sarei divertita tanto!
    Durante il viaggio in Kenya ho scoperto persone eccezionali e non ringraziero’ mai abbastanza Massimo per avermele presentate.
    Da quanto leggo ieri non avete festeggiato con Sister Marcelina…peccato: vi avrebbe dato grandi soddisfazioni, vero Paolo???
    Giulio “tipo giusto” Forges, hai fatto l’animatore della serata?!?
    Mando un bacio intercontinentale a tutti voi e un augurio per un nuovo anno pieno di cose belle…come quelle che state gia’ facendo.
    Buon 2012 da Roma,
    Laura e Marco

  6. Mimmo
    1 Gennaio 2012

    Auguri a tutti e in particolare alla bassa manovalanza. Mi unisco all’applauso per quanto fatto fino ad ora da Paola e da tutti gli altri protagonisti di questo bellissimo progetto. Per le comunicazioni di servizio confermo che anche noi non siamo dimagriti, anzi, per tutto il resto ci mancate tanto. Una abbraccio e un bacio. Mimmo

  7. Romolo e Laura
    31 Dicembre 2011

    Ciao bassa manovalanza!! Baci e auguri!

Comments are closed.